top of page

Farina di soia e pinsa

La pinsa è famosa per la sua sorprendente consistenza: croccante fuori e morbida dentro.


Con la lavorazione dell’impasto, la pinsa assume proprietà di digeribilità e leggerezza eccezionali: ma qual è il suo segreto di base? Certamente tutto parte dal magico mix di farine di cui è composta, che le donano delle caratteristiche uniche nel suo genere.


Uno dei componenti principali del suo mix è la soia, in questo articolo approfondiamo le sue caratteristiche e perché è così importante per la riuscita di una buona e gustosa pinsa


Farina di soia
Impasto della pinsa: la farina di soia. Approfondimento by Caffeina Lab

Pinsa romana: quale farina usare?


L'impasto della pinsa si ottiene da un mix di più farine, tra cui quella di soia, che rende la pinsa altamente digeribile.


La soia, di origine asiatica, viene definita una dei vegetali più preziosi al mondo sia per la sua consumazione, come semi interi, ma anche per la sua grande produzione come foraggio zootecnico e di farine, additivi e olio, integratori alimentari ecc..


È un alimento ricco di proteine e privo di glutine, molto utile per chi ha carenze proteiche, ottimo per i celiaci e perfetto per chi segue una dieta vegetariana.


La farina di soia deriva dalla macinazione dei semi secchi e decorticati avanzati dalla loro spremitura per ricavare l’olio di soia.


Ma perché si aggiunge la farina di soia negli alimenti? Scoprimalo insieme:

  • allunga la durata del prodotto di panificazione

  • dona consistenza e croccantezza

  • diminuisce la capacità di assorbimento dell’olio

  • favorisce l’emulsione

  • addensa efficacemente

Come se non bastasse questa particolare farina è ricca di elementi nutritivi:

  • è più digeribile poichè ha meno amidi rispetto alla farina ricavata da altri legumi

  • i suoi zuccheri sono semplici e più facilmente utilizzabili

  • contiene un più basso tasso glicemico rispetto alla farina di grano

  • ricca di proteine e quindi adatta ad un'alimentazione iperproteica o vegetariana

  • ha una composizione di amminoacidi essenziali molto più completa rispetto agli altri legumi


Ecco perché la sua presenza conferisce alla pinsa quella particolarità che pochi prodotti di categoria possono vantare.


Se anche tu sei curioso di provare la nostra pinsa dal magico mix di farine non ti resta che venirci a trovare! A presto!

.




59 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page